IT | EN

abruzzo

Collocato com'è tra il mare Adriatico e i massicci del Gran Sasso d'Italia e della Majella, il territorio abruzzese beneficia di forti escursioni termiche tra il giorno e la notte che, associate a una buona ventilazione, garantiscono alla vite un microclima ideale per produrre uve di straordinaria qualità. Come il Montepulciano, considerato, ormai da diversi anni, uno tra i grandi vitigni a bacca rossa d'Italia. La viticoltura abruzzese si è sviluppata soprattutto negli ultimi 40-50 anni: è una pratica giovane e specializzata, altamente accurata e che ha progressivamente abbandonato le aree più difficili, spostandosi in quelle più adatte, site sulle colline e lungo la costa adriatica.