IT | EN

SICILIA

La Sicilia, per condizioni climatiche, temperatura mite, colline dolci, leggera brezza marina e sole caldo, ricorda i territori della California e dell'Australia. Queste qualità risultano ideali e rendono la Sicilia l'isola del vino per antonomasia. In effetti, la Sicilia testimonia con i suoi vini la secolare vocazione viti-vinicoltura insulare, che affonda le proprie radici già in età Greca, quando si diede origine al celebre binomio tra Sicilia e Vino, ormai noto il tutto il mondo. La Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo e, certamente, è la più importante per arte, storia ed attività economiche. In questa terra da sempre vocata alla coltura della vite, i coloni greci, giunti a Naxos, per primi si dedicarono “in maniera professionale” alla viticoltura, dando inizio a produzioni d'eccellenza. I Fenici, dal canto loro, audaci navigatori e mercanti esperti quali erano, fecero dei vini siciliani uno dei prodotti più importanti per gli scambi commerciali di quell'epoca.