IT | EN

veneto

La storia enologica veneta comincia da lontano: già i Romani, per esempio, dimostrarono di apprezzare i vini prodotti da questa terra. Verona e Vicenza, assieme alla zona dei Colli Berici e quella di Treviso, rappresentano le zone vitivinicole d'eccellenza della Regione. Il Valpolicella, il Soave ed il Prosecco sono i vini più celebri del territorio. I vitigni, che esprimono vini sia bianchi che rossi, sono coltivati tanto nella zona pianeggiante, ricca di corsi d’acqua, quanto sulla fascia collinare, che si distingue per terreno fertile e clima mite. In alcune zone di produzione come Soave e Gambellara i vitigni beneficiano particolarmente dell'unicità del terreno vulcanico.